Le 3 migliori VPN per Bitcoin in [anno] e come paghi in modo anonimo?

Le 3 migliori VPN per Bitcoin in [anno] e come pagare in modo anonimo?

Ti piace molto la tua privacy e vorresti pagare una VPN con Bitcoin tra [anni]? Allora sei nel posto giusto. In questo articolo, non parleremo solo dei migliori provider VPN che accettano Bitcoin come pagamento, ma ti mostreremo anche come acquistare Bitcoin in modo anonimo.

Quali provider VPN accettano Bitcoin?

Di seguito abbiamo selezionato tre provider VPN che accettano Bitcoin.

  • ExpressVPN: da € 6,67 al mese
  • NordVPN: da 3,10 € al mese
  • CyberGhost VPN: da € 2,45 al mese

Tutte le VPN selezionate hanno una rigorosa politica di non registrazione. Ciò significa che non registrano alcuna informazione su di te e sui siti web che visiti. Inoltre, tutte le VPN consentono di guardare Netflix da altri paesi e sono facili da installare su computer, laptop, telefono e persino router.

Come posso acquistare una VPN in modo anonimo con Bitcoin?

Tieni presente che Bitcoin non è necessariamente anonimo. Tutte le transazioni sono visibili sulla blockchain. Quando acquisti Bitcoin da un broker e paghi con iDEAL, questa transazione è collegata a te dal pagamento. Con il nostro piano graduale, la possibilità che la transazione venga collegata a te è molto ridotta.

  1. Bitcoin VPN NordVPNDetermina da quale provider VPN desideri acquistare un servizio (ExpressVPN, NordVPN o CyberGhost)
  2. Prendi in considerazione i costi aggiuntivi, quindi aggiungi almeno il 15% all’importo totale (questo è un importo esagerato)
  3. Registra un indirizzo email anonimo ad es Hushmail
  4. Seleziona il pacchetto che desideri acquistare dal provider VPN e indica che desideri pagare con Bitcoin
  5. Leggi prima questo tutorial per acquistare Bitcoin in modo anonimo (assicurati di acquistare il 15% in più di Monero rispetto all’importo totale)
  6. Se hai scelto NordVPN, puoi pagare direttamente con Monero e puoi elaborare direttamente la tua transazione tramite CoinPayments senza convertirla in Bitcoin
  7. Se hai scelto ExpressVPN o CyberGhost, segui i passaggi seguenti
  8. Indica a BitPay che vuoi continuare come ospite
  9. Crea un portafoglio su Blockchain.com e invia il tuo Bitcoin all’indirizzo del portafoglio tramite il tutorial anonimo. Questo richiede circa 30 minuti
  10. Seleziona Bitcoin su BitPay e invia il Bitcoin a BitPay dal tuo portafoglio Blockchain.com

Il portafoglio su Blockchain.com si trova nel mezzo, perché XMR.to impiega troppo tempo per elaborare la transazione. Hai solo 15 minuti.

Dopo il pagamento riuscito riceverai i dettagli di accesso via e-mail e potrai utilizzare immediatamente il software VPN.

Questo tutorial è solo per garantire la tua privacy. È vietato fare affari proibiti dalla legge. Tutti i provider VPN lo hanno incluso nei termini e condizioni.

Maggiori informazioni sui provider VPN

Abbiamo scelto deliberatamente questi tre provider VPN, perché hanno costruito una buona reputazione. Oltre al fatto che non registrano nulla, l’installazione è molto facile da usare. Leggi alcuni dei vantaggi dei fornitori di seguito.


ExpressVPN

ExpressVPN offre più di 3.000 server diversi in 160 località in 94 paesi. Quindi molta scelta. Usano le ultime tecniche, come OpenVPN e IKEv2. I server sono illimitati, quindi puoi raggiungere la massima velocità durante il download o lo streaming.

Il software è facile da installare su Windows, Mac, Linux, iOS e Android. Inoltre, sono disponibili plug-in speciali per browser anche per browser noti. Con la VPN puoi guardare Netflix, iPlayer, Amazon Prime e Hulu ovunque.

L’helpdesk è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per le tue domande e puoi provare il servizio per 30 giorni. Se non sei soddisfatto, riceverai indietro i tuoi soldi.

NordVPN

NordVPN offre più di 5.400 server in 58 paesi, di cui più di 200 si trovano nei Paesi Bassi. Con opzioni come Onion Over VPN e Double VPN, offrono una maggiore sicurezza durante la navigazione. L’azienda si trova a Panama, dove le regole sono diverse rispetto ai Paesi Bassi. In precedenza Deribit si è trasferito a Panama a causa delle regole indulgenti.

Il software è disponibile per Windows, Mac, Linux, iOS, Android e browser. Con 1 account puoi utilizzare il servizio su sei dispositivi contemporaneamente. Puoi anche provare il servizio per NordVPN per 30 giorni.

CyberGhost VPN

CyberGhost VPN ha sede in Romania e offre più di 6.200 server in 89 paesi. Puoi vedere l’elenco completo sul sito web. Nei Paesi Bassi gestiscono più di 200 server. Dicono di offrire la VPN più veloce e fornire server illimitati.

Il software è disponibile per Windows, Mac, Linux, iOS, Android, router e browser. CyberGhost può essere utilizzato contemporaneamente con un account su sette dispositivi. Offrono una garanzia di rimborso di 45 giorni.

Cos’è una VPN Bitcoin?

Una VPN garantisce che il tuo vero indirizzo IP non sia esposto ai siti web che visiti o al tuo provider Internet. Il sito web che visiti o il tuo provider Internet vede solo l’indirizzo IP del server VPN. Questo non solo per garantire la tua privacy, ma anche per una maggiore sicurezza. Ad esempio, se sei connesso a una rete Wi-Fi pubblica, persone non autorizzate possono guardarti. Una VPN lo rende impossibile.

Inoltre, la maggior parte delle VPN consente di utilizzare i servizi di streaming quando questo è bloccato. Ad esempio, non puoi guardare Videoland all’estero, ma con una VPN puoi fingere di essere nei Paesi Bassi e di avere solo accesso.

Un provider VPN Bitcoin ha la differenza con un normale provider VPN che accetta Bitcoin come mezzo di pagamento. Le persone che hanno a cuore la loro privacy preferiscono pagare con Bitcoin.

Ovviamente non è obbligatorio pagare la tua VPN con Bitcoin. La maggior parte dei fornitori accetta anche iDEAL, Paypal, carta di credito e altri metodi di pagamento.

Domande frequenti Bitcoin VPN

È un pagamento con Bitcoin anonimo?

No, Bitcoin non è necessariamente anonimo. Certamente no se paghi con iDEAL. Utilizza il nostro piano dettagliato per effettuare un pagamento Bitcoin in modo anonimo.

Su quali dispositivi funziona una VPN?

I fornitori che consigliamo hanno un software molto intuitivo. Il software è disponibile per Windows, Mac, Linux, Android, iOS, browser (Chrome / Firefox) e router.

L’uso di una VPN è illegale?

No, chiunque può utilizzare una VPN. Tuttavia, non ti è permesso fare cose illegali con una VPN. Ciò include l’esecuzione di crimini informatici. Ogni fornitore ha dichiarato nei termini e condizioni generali che ciò non è consentito. Inoltre non puoi condividere il tuo account.

Posso anche pagare con altre criptovalute?

Sì, ma dipende dal provider. Alcuni fornitori accettano più monete del solo Bitcoin.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map